Ingredienti curativi naturali usati per trattare i disturbi della pelle tra cui scottature, acne, psoriasi, eczema e aiuta a ridurre i danni ambientali. Posa piatta su sfondo giallo screziato.

Cosa sapere sul recupero delle scottature solari?

La luce del sole, una fonte significativa di radiazioni UVA e UVB, penetra in profondità nelle cellule della pelle, l'eccessiva esposizione alle quali ha il potenziale di portare alla soppressione del sistema immunitario, alle malattie degli occhi insieme a molteplici disturbi della pelle. Mentre i raggi UV sono noti per danneggiare le fibre di collagene nella pelle causando l'invecchiamento precoce e le scottature, sono anche responsabili del tipo più letale di cancro della pelle, il melanoma maligno.

Cura della pelle

Anche se l'incidenza del cancro della pelle tra le persone di carnagione più scura è inferiore a quella dei caucasici a causa dell'ulteriore melanina nella pelle che limita l'assorbimento dei raggi UV nello strato più profondo dei tessuti cutanei, gli individui più scuri sono comunque a rischio di sviluppare tumori della pelle da un'esposizione illimitata al sole. Inoltre, questi raggi possono anche aggravare diverse malattie e condizioni della pelle, tra cui la sindrome di Sjogren e la rosacea.

Le dannose bande di raggi UV raggiungono la Terra anche in una giornata nuvolosa e hanno le loro conseguenze anche all'interno, quindi è fondamentale prendere sempre misure precauzionali come meccanismo di difesa per proteggersi dagli effetti dannosi dei raggi solari. Come difendersi? La fotoprotezione è ampiamente incoraggiata dai dermatologi come strategia protettiva di punta contro i raggi ultravioletti; i prodotti di protezione solare si sono evoluti enormemente nel corso degli anni in base alle esigenze dei clienti e ai progressi tecnologici.

Prendere in considerazione

I filtri solari vengono ora utilizzati come un ingrediente molto importante nella produzione di un ampio assortimento di prodotti, dalle tradizionali lozioni solari ai prodotti cosmetici e di cura della pelle quotidiana. Rispondendo alla crescente domanda di prodotti per la cura del sole più sani ed efficaci, il settore della protezione solare ha effettivamente messo a disposizione dei clienti un vasto assortimento di prodotti da scegliere in base al proprio stile di vita e al tipo di pelle.

Le creme solari che forniscono diverse proprietà sono ora disponibili sotto forma di creme, lozioni, gel e spray che sono economici e sono, quindi, più attraenti per i clienti. Scegliete la vostra crema solare in modo sensato. Secondo la US Food and Drug Administration, una crema solare che fornisce "protezione ad ampio spettro" deve essere selezionata per soddisfare sia i raggi UVA che UVB. Mentre tutte le creme di protezione solare proteggono dai raggi UVB, i raggi UVA, che sono responsabili dell'invecchiamento precoce e dei tumori della pelle, sono specificamente bloccati dai prodotti che offrono una protezione ad ampio spettro.

Inoltre, un prodotto con SPF di 30 o superiore deve essere utilizzato come crema solare per il viso e il corpo in cui il fattore SPF suggerisce il livello di sicurezza che dà. Tuttavia, nessuna crema solare può proteggere completamente; SPF 30 filtra circa il 98% dei raggi UVB mentre SPF 50 filtra circa 98,8% oltre il quale c'è un piccolo aumento della sicurezza.

Prendete nota!

Per i migliori risultati, la protezione solare deve essere indossata 30 minuti prima di uscire al sole in modo che possa essere completamente assorbita dalla pelle e deve essere applicata almeno ogni 2 ore (di più se si nuota o si suda). Secondo il Dr. Noor Almaani, dermatologo consulente presso il King Edward VII Hospital di Windsor, sono necessari due mg di Sunblock per centimetro quadrato di pelle, sei cucchiaini per il corpo maturo e circa tre cucchiaini per i bambini. È fondamentale che la protezione solare sia applicata a tutte le parti esposte del corpo, come il collo e le orecchie.

Tuttavia, l'uso della protezione solare dovrebbe essere evitato sui bambini sotto i sei anni perché la loro pelle è troppo sottile e sensibile alle sostanze chimiche. Quindi, dovrebbero essere tenuti completamente lontani dal sole. Inoltre, ulteriori precauzioni dovrebbero essere prese in considerazione per rimanere protetti sotto la luce del sole. Cercare l'ombra il più possibile ed evitare di uscire tra le 10 e le 16, quando i raggi UV sono più intensi.

Abbigliamento

Assicurati di indossare abiti larghi, leggeri e protettivi con un cappello a tesa larga per proteggere la pelle il più possibile quando vai all'aperto. Inoltre, proteggere i vostri occhi aggiungendo occhiali da sole sul vostro abbigliamento per ostruire circa 99% dei raggi UV dannosi da raggiungere la vostra mente. La forza dei raggi solari dipende da variabili come l'elevazione della tua posizione oltre al periodo dell'anno.

Mentre i raggi UV sono i più forti durante le estati, riflettono l'acqua e la neve durante la stagione invernale, aumentando di conseguenza le probabilità di scottature. Quindi organizza le tue attività di conseguenza. Per quanto abbiate bisogno di godervi il sole estivo fino alla fine, non dimenticate di essere consapevoli della vostra super pelle! Resta al sicuro al sole e assicurati di schiodare un'ampia protezione solare. Tieni d'occhio come ti vesti mentre fai esercizio e limita il tuo tempo alla luce del sole! Con questi in mente, sei bravo a custodire la salute di questo beato sole estivo.