Donna atletica dedicata che corre nella natura e all'alba.

Correre ti aiuta a trovare la chiarezza?

Running is something I’ve taken up recently after years of avoiding it. I’ve always said I’d never be a runner or even enjoy it as a pastime or hobby. As a new mother and stay at home mother, I spend a whole lot of time at home. I used to go to the gym all the time with my husband before our little one came.

Allenamento

Ma poiché il nostro prezioso angelo sta arrivando, i miei allenamenti sono stati fatti in casa per necessità, ma oggi è perché ho davvero imparato ad amare la semplicità e l'efficacia del mio regime di allenamento. Non mi è mancato andare in palestra da quando cerco di essere creativa con i miei schemi e mi diletto nella sfida di usare il poco spazio che ho a disposizione per allenarmi. C'è però un problema che ha afflitto i miei allenamenti.

My programs have consistently lacked cardio since I frankly hate moving around that much and favor weight training over anything else. Lately, for some reason I could not place my finger on, I’ve had this extreme desire to go run and run hard. The impulse did not come from a spontaneously thought up New Year’s resolution or a necessity to get fit. My husband and I have always kept healthy habits and exercise routines. I was amazed at my needing to run and after some thought I realized that the impulse I’ve been feeling stems from the need to clean my thoughts.

Che cosa senti?

Feel my heart pound. Feel my lungs suck in the chilly night air. Feel myself kick my own ass emotionally and physically. I want the reward that running provides me because along with the physical benefits the psychological benefits are what keep me wanting to go out for my twilight jog. At the end of the day after countless hours playing , entertaining, teaching, and caring for my boundlessly energetic 9-month old baby girl my energy stores start to feel totally depleted. Honestly this tends to occur around 5 o’clock in the afternoon.

Tentavo invano di caricarmi di caffè nero per completare la mia giornata. Il problema è che il caffè porta solo ad altro caffè, che contribuisce alla spigolosità e al nervosismo seguiti da un massiccio crollo della disposizione dei grassi (e dell'energia). È come scendere da un eccesso di zucchero. Ho raggiunto un punto in cui mi sono stufato di questo ciclo. Dopo aver cenato, fatto il bagno e messo il bambino a letto, mi sono ritrovata a trasformarmi in una patata sul divano. Seduto sul mio telefono a scorrere il mio feed di Instagram come un adolescente per ore.

I felt dumb and ridiculous to the way I had been spending my spare time. I felt like it had been it was time to become more honest and self-conscious, and start using what little precious free time I have more productively. I feel that taking a step back and taking a good hard look in the customs I had been forming is what subconsciously pushed me out of the home, outside my comfort zone, and into a world where I chase what frighten me head-on instead of avoiding them. Of course it was not easy to begin.

Dagli una possibilità

Il primo giorno io e mio marito abbiamo corso insieme al bambino. Fuori c'erano circa 20 gradi e il vento era come degli aghi microscopici che ci strappavano lentamente le labbra e le nocche. Siamo riusciti a correre per due miglia. Questo potrebbe non essere molto per alcuni, ma come topi di palestra che non hanno completato alcun cardio rispettabile di cui parlare in più di un decennio, siamo molto orgogliosi.

Il secondo giorno ci siamo alternati, nessuno di noi è stato in grado di completare un miglio a causa di quanto duramente ci siamo spinti il giorno prima. Il terzo giorno non abbiamo potuto correre per niente perché le nostre gambe erano così indolenzite dalla corsa del primo giorno. Ma il quarto giorno abbiamo scelto di affrontare lo spazio e l'intensità della nostra corsa e ci siamo assicurati di controllare la nostra respirazione, facendo respiri lenti e profondi dal naso e dalla bocca. Non posso esprimere la mia gratitudine per il nostro reciproco incoraggiamento a continuare, perché oggi stiamo facendo piccoli progressi ogni giorno e siamo più efficaci e concentrati che mai.

Ho scoperto che quando finivo la mia corsa, avevo un altro vento su di me. Ero incredibilmente sveglio, attento e lucido. Sono riuscito a fare tutto quello che dovevo con la spinta extra di energia che la corsa mi forniva, tutte le mie piccole commissioni, il lavoro, la scrittura, l'allenamento con i pesi, ecc. Il mio umore migliora enormemente. È una spinta di energia e resistenza mentale che mi mantiene alimentato in un modo che il caffè non potrebbe mai fare.

From what I gather, most people who operate like to do this early in the morning or throughout the day. While I can understand the appeal to early morning running to get that boost to start the day, for me that burst of energy best serves me in the end of a long day of mothering. Rather than spending the night hours winding down before the tv or in my phone, my husband and I and all the baby bundled up in her jogging stroller and go out for a run. If the little one is sleeping with my husband and I will take turns running while the other stays home to listen out for the infant. For me it is the best end to a day.

Salute della mente

My mind is cleared, my mood is enhanced, and I’m completely reinvigorated. As opposed to crashing from caffeine into a futile couch potato I will ease into comfort in a productive and healthy manner. It makes for a restful night’s sleep. Running forces me to reside in the moment. I experience living in the moment meaning that all my ideas and concerns I’ve built up before I begin my run dissipate that harder I push myself.

My busy and occasionally drifting thoughts are replaced with reminders to myself of my posture, or making sure I’m running with my entire foot instead of only on my tip-toes, or controlling my breathing, or telling myself to keep going till I reach that stop sign then the next. After my run I’ve got a much better perspective on the things that worried me before I put out. My worries may be resolved and it starts to seem absurd that I gave them the justification of being valid concerns. What’s amazed me the most about my new pattern is that the mental clarity I gain after I run.

Quando ho deciso di affrontare la mia paura dell'angoscia e della mancanza di abilità e ho iniziato a correre la settimana scorsa, non è stata una necessità di fuga a spingermi, ma il desiderio di spingermi fisicamente. Poi, quando mi ci sono messa, ho capito che spingere me stessa significava anche che avevo bisogno di spingermi altrettanto o di più a livello emotivo. Da quando i vantaggi della conduzione sono diventati così critici per me, non mi lascio mai andare più di due giorni senza avere la mia dose.

Conclusione

Some nights we are simply not able to perform it usually due to family or social engagements, but to keep the habit I make certain to run every other day in the very least. If I feel too tired or not in the mood to run I remind myself just how long it actually takes and how wonderful I’ll feel after I’m done. I identify what I am doing as a justification, which pushes me further. Being tired laying on the sofa considering how tired I am drags out all night till I go to bed. But forcing myself to go out and look after my body and mind with a fast run is so uplifting that it puts me back into the condition of mind to be a better spouse and better mom.