Come avere un'ultima esperienza benefica di yoga?

Spesso conduciamo stili di vita frenetici e impegnati, tagliando gli angoli e ignorando le linee guida nel tentativo di fare qualcosa più velocemente, meglio o più economicamente. Nel nostro sforzo di inserire tutto in una giornata frenetica spesso scendiamo a compromessi o sorvoliamo sulla preparazione essenziale per lo yoga che altrimenti migliorerebbe i benefici della nostra pratica yoga.

Linee guida specifiche

So as to have the ‘ultimate beneficial yoga ,’ you want to follow specific guidelines and pointers. If it is possible to accommodate your practice to take note of these pointers and integrate them into your hectic day it will enhance your yoga practice and you’ll experience the benefits of yoga more profoundly.

Rilassati

When you begin your yoga routine, attempt to RELAX. Let your go blank. Give it permission to release the of the day. Attempt to bring your in voi. Tuttavia, non sentitevi frustrati se all'inizio non riuscite a fermare i vostri pensieri che corrono. Spesso questo è estremamente difficile, ma con lo yoga regolare practice you will learn how to attain this state of faster and easier. A fantastic way to begin is with 5 to 10 minutes of Savasana (that is the corpse pose). Now Savasana can be practiced anytime during your yoga session, you do not need to practice it in any specific time, but it’s successful in calming the mind and enabling you to concentrate on you and the beginning of your yoga practice. As it aids comfort, savasana often concludes a yoga class with the instructor usually leading the class through a process of guided meditation.

Respiro

Once you’ve your focus based on you, then focus on your . It takes a short time to learn to breathe at the yogic manner, however once attained it will surely make the practice of the asanas simpler. Remember that yogic breathing differs. To breathe correctly in the yoga style, ALWAYS breathe through the nose unless your instructor tells you differently and out through the mouth. Try and make the distance of your in breath equal the amount of your breath out. When you are ready, try to co-ordinate the development of a single yoga posture to another with your breath. You would like to reach a flowing movement between breath and movement. When breathing is established, bring your into you. By this I mean, concentrate on what is going on in your body and in your mind when trying to perfect each yoga pose.

1. Come si sente il tuo corpo quando è in certe posizioni. Se si sente bene, allora procedete nella posizione yoga specifica un po' più lontano, se il vostro corpo ha delle fitte, allora ascoltatelo e ritiratevi.

2. Quali sensazioni viaggiano nel tuo corpo? , fatigue or just a of nothingness.

3. Cosa sta facendo il tuo respiro durante ogni posizione yoga. Stai usando il tuo respiro per aiutarti nella posa? Soprattutto, sappiate quali pensieri e sentimenti attraversano il vostro corpo quando passate da una ad un altro e praticare l'accettazione di quelle idee e sentimenti, senza giudizio. Lasciate semplicemente che quei pensieri e sentimenti esistano, guardateli, senza commenti!

Struttura

Now examine the STRUCTURE of your yoga practice. As it’s crucial to the body and the , you will need to structure your own poses. Each forward bend ought to be followed by a backward bend. The poses you do on one side needs to be performed on the opposite side of your body also.

Buon tempo

Qual è l'ORA ideale per praticare yoga? Molti dicono che generalmente la sera, appena al sorgere, quando la tua mente è chiara, libera da idee e l'aria è ferma e silenziosa, non c'è assolutamente nessun disturbo che possa disturbare la tua attenzione su di te e sul tuo processo di guarigione. Il prossimo momento migliore per praticare yoga è durante il giorno, quelle 2-3 ore. Il caos del giorno si è attenuato, e sei in grado di concentrarti più chiaramente. Per molti di noi questi tempi non corrispondono al nostro stile di vita o ai nostri impegni. Quindi la mia opinione è che lo yoga può davvero essere praticato in qualsiasi momento della giornata. Ogni volta che si ha la possibilità di portare un blocco di tempo per conto proprio. L'unico avvertimento a questo è che non si dovrebbe praticare yoga per almeno 2 ore dopo un . Quindi, se il primo giorno è un momento che si potrebbe pianificare di avere libero, ed essere a per concentrarsi su di te senza interruzioni, allora quello è il momento migliore per praticare yoga.

Posto giusto

The previous guideline for a beneficial yoga experience is to regard the PLACE or SPOT to run your yoga practice in. What you need is a well ventilated place, but on the other hand maybe not one that’s draughty. You will need the venting as your body will generate heat during the practice of the poses and you’ll perspire. On the other hand you do not need a draught from the room to cool and stiffen your muscles. Also, the spot you pick ought to be silent and still. So that your mind does not wander it is a fantastic idea to choose the exact same place for your yoga practice every time. If you’re knowledgeable about the place, you won’t be focusing on unnecessary things that will leave your mind free to concentrate on your practice. If you decide to practice outdoors in the open air, then try not to practice in a cold breeze or conversely beneath the hot sun. Use common and find a place that’s comfortable for you.

Una stuoia!

Come ultima cosa, abbiate sempre qualcosa tra voi e il suolo. A questo proposito, un tappetino è indispensabile. Ci sono alcuni tappetini e cuscini di meditazione fantastici da avere che sicuramente miglioreranno la tua esperienza.

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati